giovedì 2 febbraio 2012

Basta un poco di neve...

Metti una sera, anzi, un pomeriggio, dopo una mattinata di aereo e treno. Metti che ti sei stesa su un letto che non è il tuo, hai buttato gli scarponi e hain cazeggiato per mezz'ora. Metti che hai voglia di uscire, di espolrare una cità nuova, che sembra uscita da un paesaggio del settecento. Metti che sei sola, tu e te stessa, senza marito figli cane sensi di colpa.
Metti che vai, all'avventura, a svetrinare in modo selvaggio in negozi uguali a quelli di casa tua, ma qui puoi indugiare mollemente su ogni capo, soffermarti a osservare una tinta, entrare in una chiesa e uscire subito perchè è troppo buia e scura e, diciamolo, ti fa un pò paura. Metti che in ogni angolo c'è una pasticceria, una cioccolateria, un posto che promette dolcetti e calorie machissenefrega!. Metti che ti ritrovi con una tazza "take away" di cioccolata calda, i tuoi guanti crema e un cappello arancione. Metti che poi comincia a nevicare. E tu sei lì, che cammini sotto la neve a bevi cioccolata calda.

Mamma in blue jeans è tornata da Cremona. E se n'è perdutamente innamorata....

7 commenti:

@nn@ ha detto...

Bellissima Cremona forse troppo nebbiosa anche per una teutonica come me, soprattutto nelle stagioni "di mezzo" tipo autunno e primavera!
Sai che si dice che a Cremona ci siano tre cose ovvero "turun, turas e tetas"!
Non te li traduco subito, almeno prova a indovinare! :D :D

MammainblueJeans ha detto...

oh mamma mia...la mia mente malefica pensa a "torrone..torri e ...tette????

@nn@ ha detto...

BRAVISSIMA, caspita!
Letteralmente: "torrone, Torrazzo e tettazze".
Torrone perché Cremona è la patria del torrone.
Il Torrazzo è il campanile simbolo della città, l'avrai sicuramente visto.
E tettazze perché si dice che le donne cremonesi siano particolarmente formose!
Ma brava! Complimenti! :D

destinazioneestero ha detto...

Tutte cose che approvo in pieno!

Margherita ha detto...

Giusto così! Innamorarsi di una città si può fare solo quando si è particolarmente felici di tutto il resto.. e poi Cremona è magica! :)

Laura GDS ha detto...

Immagino che tu abbia anche visitato palazzo Trecchi: davvero bello.

Avessi saputo prima che arrivavi fin quassù, sarei venuta fino a Cremona per conoscerti.

Laura GDS ha detto...

emh... ritiro ciò che ho detto: il 2 di febbraio ero in ospedale con la nana piccola appena nata. Non sairei mai potuta venire fino a Cremona.