lunedì 13 gennaio 2014

primo giro intorno al sole

venerdì il mininano ha compiuto il suo primo giro intorno al sole.

la sua prima festa di compleanno, la sua prima candelina.
niente ludoteche, niente catering, niente torte ordinate da un famoso cake-designer.
tutto rigorosamente fatto in casa.
ovviamente da me. e da due amiche (una vecchia e una nuova) che sono venute in aiuto della povera madre sull'orlo di una crisi di nervi.
dieci bimbi, uno stanzone con palloncini e bandierine, un cd che trasmetteva MUSICA DA NANI.
si sono divretiti come i pazzi. sono passati da pallavolo a palla prigioniera, hanno fatto a pezzi le bandierine per creare dei copricapi e giocare agli indiani, per poi fare i robot-alieni con cucciai e bicchieri di plastica.
hanno mangiato le pizze e i panbrioches, divorato la torta, litigato per il bruco di pasta di zucchero (opera mia!!!).hanno aperto i regali del mininano esultando di gioia, anche se non era per loro.
hanno stretto amicizia bimbi che non si conoscevano, si sono salutati con un bacio o con un ciao, senza problemi.
ditemi quel che volete, ma il sapore di una festa fatta dai bambini, senza animatrici, giocolieri o stanze attrezzate, ha un sapore decisamente migliore....

4 commenti:

annina ha detto...

anche mattia mia fara' tre anni fra pochi giorni..^^
e io adoro le festine cosi' in fondo tanto palco non serve a nulla .
io della mia avro' pochi invitati e tutto in tema pompiere fatto da me..

Carpina ha detto...

Auguri Enrico!
Le feste fan bene al cuore, quando son fatte col cuore, ludoteca o stanza disadorna che sia ;-)

Un abbraccio,
Pina

diana ha detto...

auguriiii e io adoro le feste casalinghe!

sally ha detto...

concordo concordo concordo!!!! ♥
siete proprio bellissimi :)