lunedì 28 novembre 2011

L'apocalisse

Inizia tua figlia.
"signora,
che la bambina ha vomitato"
"nuora, che la bambina ha la febbre"
"amore, pigolina ha avuto diarrea"
"mammamammamamamama"
Te la tieni addosso 36 ore. E dopo, all'arrivo del week end, sei tu quella che collassa.
Ma non esiste che almeno nella malattia, tui poss godere un meritato riposo, due coccole, o il lusso del libro a letto-tazzadithe-fettabiscottata (che fa tanto "cibo d malati, ma chissenefrega").
Percè, OVVIAMENTE, anche i maschi di casa tua decidono di ammalarsi con un tempismo che ha dell'incredibile.
La famiglia in blue jeans è attualmente devastata dal malefico virus dell'influenza; il nano esordisce con un "mamma non i ssento bene.." prima di vomitare l'inimmaginabile, il Tu, grigiasto, annuncia di essere un pò "stranito" e si chiude in bagno -porello- per dieci ore.
E' stato un lunghissimo weekend.
Spero almeno in una settimana corta.

Nessun commento: