venerdì 7 maggio 2010

Pensieri...

Quando un nano riesce a toccare con i piedini a terra dal triciclo, sai che sarà presto abbastanza grande da aprire la porta di casa e andare in giro per il mondo.
Quando imita il tuo modo di tenere un pastello in mano, capisci che presto arriverà il momento in cui scriverà il suo nome sotto il lavoretto per la festa della mamma.
Quando un nano alza le braccia e ti si arrampica sulle ginocchia, e crolla dopo un millesimo di secondo, pensi che per quanto in fretta possa crescere, per quante cose possa imparare, ci vorrà ancora molto, molto tempo prima che ami qualcuno più di te.

Per fortuna!

6 commenti:

kikka ha detto...

lo spero anch'io... perchè spesso mi sento "esclusa" dai suoi giochi, dalle cose che fa con gli altri e che sono diventate i loro "riti"... mi sento la guastafeste... quella che dice "no", insomma la rompi della situazione...
ma poi è pur vero che sono il suo "porto sicuro" e questo ripaga di tutto... o quasi!...

sara690_4 ha detto...

Santi numi che nostalgia :) mio figlio mi ha superato in statura e in numero di scarpe. Prende la porta ed esce sicuro di sè come io non sono mai stata. Per farlo parlare di sè devo minacciarlo, ma io sono e sarò sempre la sua mà anche se adesso, giustamente, vengo dopo gli amici e la ragazza. Questo mi ripaga di tutto :)

MammainblueJeans ha detto...

KIKKA: dai, che E' così... e poi i nostri sono no detti per il loro bene, per amore incondizionato che sa guardare oltre il benessere istantaneo..
sara: bella prospettiva...penso che il nano calza già 25 e io, la sua pocket-mum, ho uno striminzito 36...

MelodiaNotturna ha detto...

Capisco bene il senso di questo post, anche i miei piccoli stanno diventando grandi a vista d'occhio!

sara690_4 ha detto...

Quando cominciano a cambiare è dura. Perdono l'odore dell'infanzia, non ti si buttano più addosso, ti discutono per tutto e dico proprio tutto. Io ho una frase sul frigo che è eloquente : "Mio figlio è un alieno ma neanch'io mi sento tanto bene" Dall'oggi al domani cambiano, in peggio dico io ma mi hanno detto che dopo i 20 si riprendono.
Mio figlio ha il 44 di scarpe, ma gli cominciano ad andare strette... è alto più di 1,80 ed ha solo 15 anni, poveri noi
Auguri per la tua seconda gravidanza.

alecis ha detto...

Ciao!! Ho trovato per caso il tuo blog...auguri per la tua gravidanza!!..e per il tuo bimbo...io entro nel club delle mamme tra un mesetto...!!
Tornerò a trovarti per vedere che m'aspetta!!!