mercoledì 2 marzo 2011

Un nano per aumentare l'autostima

"Allora nano, ti sei divertito all'asilo?"
"Tìììì,..io ero ppada, liia era vettita giallo, poi lei viaaaa!" (Sì, ero fantastico nel mio vestito da antico romano, di cui la spada era la cosa più importante. La mia amica Lilia era vestita da Titty o da Limone, però poi è scomparsa.. forse è andata a casa sua, non so)
"e allora, ilprossimo anno da cosa ti vuoi mascherare?"
"Io ppada mamma... amche papà ppada, anche Paoa, anche Mati, ma lui toda!" (Non mi importa, basta che ci sia una spada... anche papà deve avere un costume con la spada, anche mia sorella, anche il mio cane, ma il suo deve avere lo spazio per la coda)
"..e mamma? niente spada per la mamma?"
"no...mamma PINCESSA!"

Colloquio tra me e il nano all'indomani della festa di carnevale a scuola.
Dalle due del pomeriggio cammino a due dita dal suolo...

1 commento:

Laura GDS ha detto...

:)
non credo le figlie femmine riservino queste perle. E comunque sentirsi dire " principessa" da un maschio fa sempre un certo effetto, come lo dimostri tu ;)