martedì 16 febbraio 2010

Lavare a freddo

Il nano e il Bau di casa hanno un nuovo gioco: il lancio della costruzione. Ossia Davi afferra un cubetto e lo lancia a Macli che lo prende, ci sbava sopra e lo riporta, e si ricomincia.


A volte lo mangiucchia, o lo nasconde.


Non sono entusiasta della nuova attività ludica dei iei pargoli, ma, pur di non turbare l'equilibrio cane-nano, chiudo un occhio (e a sera faccio una bacinella di costruzioni e amuchina).


Stamattina il nano ha lanciato a Macli la zebra di plastica, e lui, prontissimo, la ha afferrata e ha cominciato a leccarla (forse era impastata di biscotto).


Due parole : che schifo.


Ho tolto la zebra dalla bocca di bau e l'ho messa in alto.


Ovviamente il nanetto del mio cuore è saltato su, indicandomela col dito.


"nano, no..zebra è tutta sporca, deve fare il bagno...poi te la do."


Dieci minuti dopo il pupazzetto era sparito dalla mensola, e Davi era in cucina...
Ma dove era la zebra?


Niente da fare, quando dico una cosa al nano, la prende sul serio...

6 commenti:

Miks ha detto...

ahahaha...ma che doloce il tuo nano!!!

Quando fanno queste cose mi lasciano a bocca aperta...

mamma al quadrato ha detto...

che forza! i miei per fare fare il bagno alla loro dollina (pupazzetto a forma di pecora) la mettono nella lavatrice :)

Carpina ha detto...

grandioso!! :-)

è proprio un ometto bravo il tuo Davi! :-)

MammainblueJeans ha detto...

@miks: obiettivamente sì, è proprio uno zuccherino!
@mammaalquadrato: io ho la lavatrice con la carica dall'alto...
@carpina: dovresti vedere quando vuole "smontare la lavastoviglie, ossia togliere piatti&co...da paura!

Laura GDS ha detto...

ah ma allora dev' essere crescendo che gli uomini perdono l'autonomia cerebrale di cui il Davi è dotato!

Amalia ha detto...

e bravo davi! ;-)
mammasidiventa.ilcannocchiale.it