lunedì 28 giugno 2010

It' a girl!

Giovedì, di fronte ad un emozionatissimo Tu, il burlone ha emesso il verdetto: trattasi di mininana, con piedi lunghi, pancia tonda e faccia da scimmietta.
Il commento del Tu " e adesso, come si cresce una figlia femmina?" (stendiamo un velo pietoso).

Per il resto il burlone mi ha semi crocifisso sul lettino ginecologico, perchè la qui presente balena in blue jeans ha preso 4 chili in un mese. Dopo avermi pesato per tre volte, mi guarda e mi fa

"sinceramente, ma hai mangiato come un porcello?"

"...no... un gelato ogni tanto... o il cornetto ... ma anche no..."

"...mhmmm..." (che detto da un medico non va mai bene) "facciamo finta che mi hai detto sì..per un mese ti dò la nosrtra dieta da 1400 calorie che ad Auschwitz mangiavano di più, non barare che me ne accorgo, e se non sei arrivata a un peso decente ti faccio fare la curva da carico (NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO)..."

Tradotto: mi ha tolto tutto il buono della vita, e forse anche di più, vietandomi pasta, pane, biscotti, dolcini, olio, burro, fritti, soffritti e la frutta molto zuccherina.

"ma caro burlone, a parte pane e pasta (in quantità limitata) non mangio nè fritti nè soffritti, il mio massimo è un gelato alla frutta la sera, il cornetto la mattina è uno sgarro ma lo farò una volta a settimana..."

"facciamo finta che tu mi stia mentendo...ci aggiorniamo tra un mese con le solite millecinquecento analisi.. "

"e se tra un mese le dò la prova della mia onestà?"

"allora saranno cazzi tuoi"

In quel caso sarò fficialmente in gravidanza a rischio, il che vuol dire bruciarmi le vacanze eccetera eccetera eccetera...

Adesso sono tre giorni che faccio quasi la fame e non mi peso perchè ho il terrore di vedere la bilancia non scendere o addirittura salire. Ovviamente sono arrivati i nonni in blue jeans, ai quali ho dovuto spiegare la situazione e il conseguente drastico regime alimentare impostami.

Commenti:

"non ti proccupare, tu mi dici quello che devo fare e io lo faccio "-nonna in blue jeans, prima di propormi scaloppine a vino bianco e peperonata a cena.

"ma guarda che tu devi mangiare per due!!" nonnippo, che dall'alto dei suoi 76 anni associa alla dieta stenti e privazioni ( e in questo caso ha ragione)

Non so voi, ma io la vedo dura...

3 commenti:

Anonimo ha detto...

il mio grasso ginecologo mi diceva sempre di stare a dieta, ma non era credibile!

lady ha detto...

ma auguri allora!!! per la bilancia, pesati solo 1 volta alla settima (non di lunedi)!!!

kikka ha detto...

auguri!!
e te lo dice una che in gravidanza è stata a super stecchetto, xchè la mia curva glicemica più che una curva era una linea retta impennata!... rischio diabete, annessi e connessi... mille raccomandazioni e 0 calorie superflue!...
comunque ne vale la pena.. coraggio!!!..

ps poi mi sono rifatta durante l'allattamento ed il post allattamento... ahimè... quei chili in più proprio mi rodono!!...